/
     
 
             
       

FORUM CONCORSO FOTOGRAFICO RECENSIONI ARTICOLI NEWS PORTFOLIO GALLERIE AUTORE LICENZE DI UTILIZZO PHOTOJOURNAL LINK

Sigma 35mm vs Canon 35mm e Nikon 35mm


Contribuendo con una piccola offerta volontaria mi aiuterete a mantenere questa pagina sempre e costantemente aggiornata. Ho deciso di non inserire alcun tipo di pubblicità sul sito AlvaroPhoto perché ritengo ne comprometta l'immagine e lo rallenti notevolmente. Le uniche mie entrate provengono quindi dalla vendita di foto e dai contributi volontari. Offrendo una piccola offerta contribuirete anche a supportare lo sviluppo del sito e il mantenimento del server. Grazie! :) Maggiori info: info@alvarophoto.com

Il pagamento con carta di credito via PayPal è uno dei metodi più veloci e sicuri utilizzati per le transazioni online. Per maggiori informazioni sulla sicurezza clicca il seguente link: https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/paypal-safety-and-security.

 OFFRI IL TUO CONTRIBUTO!
 
         





SPECIFICHE TECNICHE: Sigma 35mm a confronto con Canon 35mm e Nikon 35mm



Sigma 35mm f/1.4 DG HSM Canon EF 35mm f/1.4L USM Nikon AF-S 35mm f/1.4G ED
Lunghezza focale 35 mm 35 mm 35 mm
Lunghezza focale su (APS-C) 56 mm 56 mm 56 mm
Massimo ingrandimento 0.19x 0.18x 0.20x
Distanza minima di messa a fuoco 0,3 metri 0,3 metri 0,3 metri
Angolo di campo 63º (full frame) 44º (APS-C) 63º (full frame) 44º (APS-C) 63º (full frame) 44º (APS-C)
Apertura massima f/1.4 f/1.4 f/1.4
Apertura minima f/16 f/16 f/16
Costruzione ottica 13 elementi / 11 gruppi 11 elementi / 9 gruppi 10 elementi / 7 gruppi
Numero di lamelle del diaframma 9 lamelle 8 lamelle 9 lamelle
Motore AF Motore AF a ultrasuoni (Ring-USM) Motore AF a ultrasuoni (Ring-USM) Motore AF a ultrasuoni (Ring-USM)
AF interno Si Si Si
Stabilizzazione No No No
Full-time manual focus Si Si Si
Diametro filtri 67 mm 72 mm 67 mm
Tropicalizzazione No No Si
Formato FF, APS-C FF, APS-C FF, APS-C
Peso 665 g 580 g 600 g
Dimensioni Lunghezza 94 x diametro 77 Lunghezza 86 x diametro 79 Lunghezza 90 x diametro 83
Prezzo 700 € 1.300 € 1.500 €
Anno 2012 2006 2010

Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM è un obiettivo di alta qualità dal prezzo contenuto, solo 700 €. E' un prezzo decisamente allettante rispetto ai suoi diretti concorrenti Canon e Nikon, che superano di gran lunga i 1000 euro. Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM possiede uno schema ottico che è il più complesso della sua categoria: composto da 13 elementi in 11 gruppi, tra cui 4 elementi speciali in vetro a bassa dispersione ottica SLD (Super-Low Dispersion), 1 elemento in vetro FLD ) e 2 elementi asferici. Questo design ottico consente la minimizzazione di una serie di aberrazioni, compresa quella cromatica, longitudinale e laterale e riduce forme di distorsione quali l'astigmatismo e la curvatura di campo.

L'obiettivo incorpora anche un Motore AF ad ultrasuoni del tipo ad anello in modo da garantire una messa a fuoco rapida precisa. E' possibile inoltre la messa a fuoco manuale Full-Time così da poter regolare la messa a fuoco in modo manuale senza dover spostare la levetta dalla posizione AF. Il sistema di messa a fuoco del  Sigma 35mm è del tipo "interno" ed è stato progettato per mantenere alta la qualità dell'immagine a tutte le distanze. Il diaframma di apertura utilizza 9 lamelle arrotondate che garantiscono un piacevole sfondo sfocato (Bokeh) mentre il rivestimento Super-Multi-Layer Coating è impiegato per ridurre al minimo il flare e le immagini fantasma.

I diretti concorrenti del Sigma 35mm, come già citato prima, sono: il Canon EF 35mm f/1.4L USM e il Nikon AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G ED; tutti e due gli obiettivi sono molto apprezzati dai fotografi professionisti ma sono decisamente molto costosi. Il Sigma invece potrebbe essere una valida alternativa perchè la qualità d'immagine è eccellente e il funzionamento è impeccabile.


Design:

Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM segna una nuova evoluzione in termini di design e di qualità costruttiva. Esteticamente è diverso da qualsiasi ottica costruita precedentemente da Sigma. Il barilotto presenta una finitura opaca con una sezione più lucida vicino all'innesto. Una piccola targa in metallo color argento con la lettera 'A' indica inoltre che si tratta di un obiettivo Sigma della nuova linea 'Art' e ne identifica la categoria di appartenenza. Sigma, infatti, ha deciso ultimamente di suddividere i suoi obiettivi in tre sole categorie (Contemporary, Art e Sports) in modo da aiutare l'utente nella scelta dell'obiettivo in base alle proprie esigenze.


L'ampia ghiera di messa a fuoco manuale occupa la parte anteriore dell'obiettivo e si ruota in maniera fluida e silenziosa. Il selettore (AF/MF) della modalità di messa a fuoco, posto sul lato del barilotto, è leggermente più grande rispetto agli altri obiettivi Sigma mentre una vasta area nella parte inferiore dell'obiettivo è rigata in modo da fornire una presa più salda e più comoda quando si cambiano gli obiettivi. Questi piccoli accorgimenti contribuiscono a rendere l'obiettivo piacevole da usare.

L'obiettivo sembra quindi molto interessante da molti punti di vista, una piccola preoccupazione è data però dal fatto che l'obiettivo non è tropicalizzato, a differenza del suo concorrente Nikon che invece lo è.

Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM è abbastanza tozzo ed è il più lungo e fisicamente più pesante di tutti gli obiettivi da 35mm f/1.4 con messa a fuoco automatica. Nonostante questo è bilanciato molto bene e da il meglio di sé se montato su corpi full frame come la Canon EOS 5D Mark III, Nikon D800 o Sony SLT-A99. Montato invece su piccole reflex APS-C, come la Canon EOS 650D, il bilanciamento risulta abbastanza compromesso.

 

Autofocus:

Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM utilizza un motore ad ultrasuoni per la messa a fuoco automatica che garantisce una messa a fuoco veloce, silenziosa e precisa. Tuttavia faccio notare che la velocità e la precisione di messa a fuoco dipendono da un certo numero di variabili, tra cui il corpo macchina che si utilizzata, il contrasto del soggetto e il tipo di luce.

Passando dal mirino ottico al Live View però la storia cambia: utilizzando il
Sigma 35mm su una fotocamera con impostato il Live View, la messa a fuoco rallenta notevolmente e durante la registrazione di filmati diventa anche po' rumorosa.



Conclusioni e considerazioni:

Il Sigma 35mm f/1.4 DG HSM ha un rendimento complessivo molto buono. L'aberrazione cromatica è straordinariamente ben controllata, sia quella laterale che longitudinale, la distorsione e la vignettatura sono davvero minime e la resa dello sfondo (bokeh) risulta molto gradevole, anche con sfondi difficili.

La messa a fuoco, provata su un corpo Canon, è veloce, silenziosa e precisa. La ghiera di messa a fuoco manuale è morbida e molto precisa. Altre piccole migliorie ma non certo marginali sono: la presa zigrinata sul lato inferiore dell'obiettivo e anche il copri-obiettivo anteriore riprogettato; insomma anche il design ha la sua importanza. L'obiettivo inoltre è molto solido anche se non è tropicalizzato come il Nikon.

Da notare però che il Sigma 35mm, a differenza del suo concorrente più costoso Nikon, non è a tenuta stagna. Se questo aspetto è di fondamentale importanza per un fotografo allora il Sigma non può essere la scelta migliore.

Il mio giudizio finale è comunque positivo; la qualità ottica è molto buona e
il suo prezzo è molto più basso rispetto ai concorrenti Canon, Nikon e Sony equivalenti.





Se vuoi commentare questo articolo entra nell'area forum cliccando il seguente link: Recensione Sigma 35mm vs Canon 35mm e Nikon 35mm

Leggi anche le altre recensioni: Recensioni


Alvaro Arcaini